Aiutare il prossimo: l’impresa che conviene

Posted by | Rassegna Stampa | 0 |

(da Il Denaro, 03 giugno 2011)

Sono praticamente completati i lavori di ristrutturazione dei locali del piano terra della Casa di Tonia, la residenza per ragazze madri nata e sostenuta grazie all’attività del cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe. I nuovi locali sono destinati a ospitare un piccolo supermercato completamente a disposizione delle ragazze madri. I lavori sono stati eseguiti dalla Pa.Ma. (Patrimonio e Manutenzione), guidata da Maurizio Bianconcini, azienda che da tempo ha sposato la causa della struttura. La società immobiliare si è dichiarata disponibile inoltre, per ogni contratto preliminare firmato, a mettere a disposizione della Curia di Napoli una somma di denaro utile per finanziare altre iniziative meritevoli di aiuto. Per il patron di Pa.Ma. infatti il “valore della solidarietà” deve essere sempre presente nell’attività di chi fa impresa. “Non dobbiamo mai dimenticare il contesto sociale nel quale operiamo”, aggiunge Bianconcini.

 


Lascia un commento